Advertising

waifpussy mom porno


Esattamente 4 anni fa, avevo una ragazza di nome Cigdem. I
l’ho incontrato al laboratorio di abbigliamento e siamo stati insieme per 2 anni
. Aveva detto a sua madre della nostra relazione e un giorno
Ho dovuto lasciare la fabbrica dove lavoravo. Ero una modella
nel laboratorio . Ho iniziato a lavorare in un’altra fabbrica. Una settimana dopo, Cigdem
e ho telefonato e sua madre si stava occupando del business del tè in fabbrica.
Il giorno dopo ho chiesto il tè anche se non mi piaceva, e qualcuno mi ha portato il tè.
La mia stanza modello era al piano superiore della fabbrica, un
luogo in cui i disoccupati non potevano entrare, e di fronte a me, i capelli neri corti hanno portato un disastro totale di tè. Egli
mi ha detto che devi essere la persona di cui parlava il mio sidro. sì con una paura troppo
Gli ho detto che e ‘ mio. Ho detto ora capisco perché il mio croco è così bello
. Ha chiesto perché. Le ho detto che sono rimasto colpito dalla sua bellezza, lei
rise e mi ha augurato il successo nel mio lavoro…
Sua madre era bella e attraente. Dopo di che, stavo sognando di lui,
Ho lasciato il mio lavoro e guardato il suo modo di vedere quando sarebbe venuto a prenderlo. Improvvisamente
suonò il campanello ed entrò. L’ho subito portato via
e lo guardò negli occhi e lo stese invano…
Ho sempre voluto del tè.
Dal momento che stavo lavorando da solo nella stanza, ho avuto l’opportunità di parlare liberamente .
E un giorno l’ho chiamato e gli ho chiesto di provare un modello di pantaloni , dato che è la sua taglia. Certo, il mio demone.
Ha detto che se me ne cucisci uno, lo proverò. Cominciò a tirare la tenda e indossare
Sembrava che si stava spogliando come i pantaloni e la tenda sono stati lasciati leggermente aperti. Il mio cuore si è fermato quando ha tirato giù il suo giallo
pantaloni attillati. Non aveva peso sotto di lui.
I suoi fianchi larghi si allargarono mentre si appoggiava. il suo culo era liscio,
Non potevo sopportarlo, stavo per attaccare. Lo spogliatoio era molto piccolo e
Volevo provare lì per poter essere più vicino con lui e lui era
indossa i pantaloni pieni. Gli ho chiesto a bassa voce se era vestito, e quando non ho avuto una risposta,
Ho aperto la tenda. La stanza si stava comprimendo, voleva uscire dalla cabina, ma
non poteva uscire perche ‘ero alla porta e lei e ‘rimasta li’. I pantaloni erano così stretti che lei
polpacci e fianchi sembravano saltar fuori…
Eravamo entrambi nella cabina stretta e stavamo guardando nella stanza ridendo.
ha detto che era troppo stretto. Ha detto che e ‘ come se i miei fianchi fossero tutti fuori. Sapevo che voleva
anch’io, ma non potevamo aprirci. Ha detto: “Ovunque è bello
, perché continua a dividere il fronte?”I tuoi pantaloni non si adattavano alla tua figa
. Gli ho chiesto di chinarsi e allargare la gamba. Dal momento che la cabina era stretta
, la mia testa stava toccando la sua pancia e la mia
sembrava strappato e gonfio. Ha capito questo e ha messo la mia mano sulla sua fica e
ha iniziato a appianare l’eccesso del tessuto, Z in realtà è stato sufficiente per me anche vedere l’errore,
ma volevo aprire, volevo toccarlo. Stavo premendo la sua figa con il mio dito medio
, strofinandolo. Ho sentito un po ‘ di umidità nella sua fica e quando
guardò il suo viso, chiuse gli occhi e strinse il labbro inferiore, divertendosi
.
Ho decompresso i pantaloni I
decompressi i pantaloni senza cintura, leggermente decompressi i pantaloni e io
stava colpendo la figa con la mia lingua. Sentivo gemere
uiiihhhhhhhh ahhhhh üppppp ummmmm. Mi eccitò ancora di più,
Ho tirato fuori il mio cazzo e ho sollevato una gamba e ho iniziato la fica.
La sua figa era così stretto che ho potuto forzare in e poteva fare urla suoni. Ah Ah
uhhhh andiamo ragazzo farlo più veloce! Si stava spingendo verso il mio cazzo,
alla fine abbiamo entrambi eiaculato. Poi è andato al piano di sotto ed è tornato 10 minuti dopo
con una tazza di tè. Ha detto che mio marito non è a casa stasera, vieni da noi la sera, tu
incontreremo il mio cigdem, e faremo l’amore ogni volta che ne avremo la possibilità. Ho accettato
e strinse un po ‘ i fianchi e si sedette sulle mie ginocchia e la stanza si scosse.
Ho bussato alla loro porta la sera. Era in piedi di fronte a me in accappatoio e ha detto che stava per fare un bagno
. Ha detto che Çiğdem sarebbe arrivato in un’ora. Egli
sono andato in bagno ed ero seduto sul divano letto. Non ho potuto farne a meno Stavo guardando dalla porta,
spogliarsi e spremere i suoi seni, leccare l’interno della sua bocca con la mia lingua e spremere
i suoi fianchi con le mie mani e tirando i fianchi a parte e premendo il culo con il mio mezzo
dito. Improvvisamente scosse i fianchi e
rimosso il mio dito. Ha detto di no, non posso farlo uscire dal culo. Ha detto che anche mio marito non lo fa
da lì. Dopo di lui, l’ho adagiato sul pavimento del bagno sulla schiena e
sollevagli le gambe. Afferrò i polpacci con le mani e i suoi 2 fori erano
come una zucca. Ho strofinato la mia mano insaponata sulla sua fica, in realtà il mio obiettivo
era diverso.
Ti stava insaponando il buco del culo e schiaffeggiandolo! I saponi che scorre dalla sua figa erano in esecuzione
giù per il culo. L’ho leggermente insaponato con il dito, l’ho allargato e
bloccato il mio cazzo marcio nella tua figa! Sono andato e sono andato, all’improvviso
lo tirò fuori dalla sua figa e lo mise nel suo buco del culo e lo radicò. L’ho radicata prima ancora di alzare una mano
. Ha urlato in bagno. Quell’urlo è stato ripetuto più e più volte
aahhhhhhhhhh. Dopo un po ‘ di pendolarismo, la stanza
ha cominciato a divertirsi. Ho eiaculato nel culo e dopo il lavaggio siamo usciti dal bagno, noi
ho aspettato che arrivasse il croco…
Alla fine arrivò il croco, l’abbracciai accanto a sua madre e baciai
suo. Ci sedemmo e sua madre mi lodò con parole di lode. ancora con sua madre
abbiamo anche sesso, a volte con cigdem, ma
Volevo fare un gruppo con loro due.

Thankyou for your vote!
0%
Rates : 0
4 months ago 66  Views
Categories:

Already have an account? Log In


Signup

Forgot Password

Log In