Advertising

haiti cute teen porno


Ero un 24-year-old, 165-year-old
sottile pelle bianca
donna. Stavamo per lasciare il posto a testa alta e chiamare un taxi per tornare
a casa nostra . Abbiamo chiamato il taxi. Ma ridevamo sempre perché eravamo ubriachi e stavamo avendo cattive conversazioni con mia zia. Quando mi sono avvicinato alla casa, ho detto all’uomo di entrare in una strada che non può essere entrata . Abbiamo iniziato a litigare. Quando la discussione è diventata più grande, ho iniziato a maledire l’autista con il gas dato dall’essere ubriaco . Poi io e mia zia siamo scesi dal taxi e ho sbattuto forte la porta .

Anche l’uomo è sceso dal taxi. Si avvicinò a me mentre ho preso a calci il suo taxi di nuovo
.
Stavo per prendere lo spray al peperoncino dalla mia borsa e spruzzare l’uomo. Mia zia stava guardando la situazione con una risata perché era più
ubriaco di quanto fossi. Proprio mentre stavo per spruzzare spray al peperoncino, improvvisamente ho visto una cosa nera delle dimensioni di un telefono cellulare
nella mano dell’uomo . Poi ho sentito il chizzzz . Ho lasciato cadere lo spray al peperoncino a terra, ho gridato e sono crollato a terra. Quando mi sono svegliato, ho visto che ero in grossi guai. Ero sdraiato in una stanza sporca con le mani e le braccia legate e la bocca fasciata. Mi hanno tolto la gonna e la maglietta.

Indossavo solo mutandine e reggiseno. Mia zia era vestita. Era ancora inconsciamente
legato a una sedia.
le hanno anche tappato la bocca. Stavo lottando ma in
invano. Una discussione di merda stava per farmi stuprare a causa del mio vizio
.
Poi è entrato l’autista e un giovane della mia età.
La ragazza non era male. disse il giovane accarezzandomi le gambe . Nel frattempo mia zia aveva
si svegliò e si guardò intorno con occhi spaventati. L’autista andò da mia zia e disse con un sorriso: “Noi
stai solo andando a far saltare tuo nipote, sei in pensione dal cazzo”. Mia zia rimase in silenzio e si inchinò. Piangeva impotente. nel frattempo il più giovane si è tolto le mutandine e ha iniziato a imbiancare la mia fica. si stava sfregando lentamente.

si stava accarezzando le gambe
perverso. Il più giovane ha iniziato a scoparmi. Stava spingendo
me e schiacciarmi. Stavo solo gemendo perché la mia bocca era anche registrata.
Dopo un po’, ha preso il suo cazzo fuori e
eiaculato sulla mia faccia.
Poi è arrivato il tassista. Ha messo il suo cazzo nella mia figa e
dopo un po’, ha preso il suo cazzo fuori e eiaculato sul mio corpo.
nel frattempo, il più giovane stava tirando il vestito di mia zia e
stringendo i suoi piccoli seni
che sono stati esposti.
Il tassista mi ha tolto il nastro dalla bocca. Gridavo aiuto. Essi
stavo solo ridendo.
Quando la mia voce sembrava rauca, restai in silenzio. Nessuno poteva sentire la mia voce. Lo eri
maledicendomi perché ti scoperei
Ha detto guarda chi cazzo è chi. Stavo maledicendo quel figlio di puttana come un pappone.
Stavano guardando con un sorriso. Ha preso lo spray al peperoncino che avevo lasciato cadere nella lotta. L’ha spruzzato nel mio
faccia.
Le lacrime uscivano dai miei occhi. Stavo tossendo. Il mio trucco correva.
I due sono andati da mia zia questa volta . Lo ero
urlando cani disonesti.
Hanno anche rimosso il nastro dalla bocca di mia zia. Mia zia pregò: “Cosa
volete, ragazzi, andiamo.”
Entrambi risero e dissero un pompino, sorridendo. Mia zia implorava
, cercando di persuadere.
Risolvilo, fottiti il culo, sarebbe fantasia, disse l’autista. D’altra parte, I
continuava a maledire.
Mia zia ha detto ok accetto, mi sono inchinato e ho messo il tuo giovane cazzo nella bocca di mia zia.
Ha dato. Stava dicendo che questa moglie ha almeno 40 anni di
pompino esperienza
.
Ma anche il giovane si stava divertendo. Poi ha preso il suo cazzo fuori e eiaculato su mia zia
faccia. Mia zia mi ha lasciato ed è venuta da me e questa volta
ha iniziato a giocare con i miei seni.
L’autista ha sciolto mia zia. Mi sollevò dalla sedia. Sedeva mia zia accanto a me. Ha detto di
succhiare il seno di sua nipote
.
Mia zia ha preso a calci le palle dell’autista. Entrambi si alzarono
e saltò su mia zia. Hanno abbattuto mia zia.
Il più giovane ha portato una bottiglia di vino dal lato e me l’ha messa in bocca.
Hanno detto che se lo leccano, andrà nel culo di tua zia. Hanno detto che se non lo bagnate, vostra zia farà male
. Ho detto fanculo. Lo volevi. Ha detto.
Mentre l’autista teneva mia zia, il giovane era
spingendo il culo di mia zia con la fine della bottiglia. Aveva mal di testa, ma mia zia stava urlando. Stava imprecando.
Hanno inserito la bottiglia a metà strada. Lo stavano tirando fuori. Mia zia
l’ano ha iniziato a sanguinare. Nel frattempo, la mia giovane zia la stava frugando
figa dal basso. Più della metà della bottiglia era nel culo di mia zia.
Hanno detto che questa stronza era uno dei vecchi stronzi. Mia zia piangeva.
Gridava figli di puttana. Ridevano anche loro.
Gli hanno tolto rapidamente la bottiglia dal culo.
questa volta mi hanno messo la bottiglia sul culo. Ho fatto sesso anale prima
ma la bottiglia era molto più spessa di un cazzo.
Stavo urlando mentre cercavano di pungermi. La mia voce era sparita.
La bottiglia mi stava sfregiando il culo. Stava andando avanti. Si è fermato da qualche parte.
Poi hanno avuto pietà della bottiglia. Il mio culo era in un dolore indescrivibile.
La giornata stava diventando leggera. Hanno pensato a cosa fare con noi. Ci hanno picchiati entrambi
di nuovo incosciente con quel disgustoso elettroshock.
Quando ci siamo svegliati, eravamo nel taxi bendati. Quel giovane era
seduto in mezzo a noi. Ci ha lasciato dove stavamo combattendo e se ne è andato. Si allontanarono finché non
slegammo gli occhi e prendemmo il piatto. Ci siamo lamentati con la polizia, ma non avevamo altro che due descrizioni semi-leccate . Passarono gli anni e quelli che ci scoparono quella notte non furono catturati.
Sono arrabbiato.
stupro mi ha fatto maturo

Already have an account? Log In


Signup

Forgot Password

Log In